Paesaggi - Eugenio Amadori

Vai ai contenuti

Menu principale:

Paesaggi

 


<....ed ecco i paesaggi, le figure, affondati in toni bruni dove l'obiettivo principale è il ricrearsi nell'opera di giochi di atmosfera, quasi a rompere quei ritmi nervosi che la pennellata, pungente e scaltrita potrebbe suggerire. Si avverte anche l'affiorare di inquietudini nuove, di un desiderio di rimettere in discussione la comoda realtà di superficie per tentare un gioco di forme più complesse e significante....>

Franco Solmi

L'Unità, Bologna 1° aprile 1964

Torna ai contenuti | Torna al menu